Autunno 2018: il resoconto fra nuovi atleti e buoni risultati

img_20181222_203433

Il 14 Ottobre, con la 1^ Prova Regionale di Qualificazione di Spada cat. “Assoluti” (over 14), disputata in casa, presso la Palestra della Scuola “F. Mastroianni”, ha preso il via la nuova stagione agonistica.

44300772_1864402510261839_8450231181445693440_o

Platania ha ospitato quarantadue atleti provenienti da tutta la Calabria, di cui ben otto tesserati con noi.
Nella prova maschile, oltre ad Andrea Flocco, Andrea Grandinetti, Giorgio Cappello e Raffaele Perri, hanno preso parte alla manifestazione Federico Retez, Diano Ennio, Ananya Vermiglio e Luisa Mastroianni.
Ottimi Andrea Flocco & Federico Retez, che con un 6° posto ex-aequo sono riusciti a staccare il pass per la fase nazionale di Bastia Umbra.
Bene anche Giorgio Cappello 10°; poi seguono Raffaele Perri 13°, Andrea Grandinetti 17° ed Ennio Diano 31°.
Fra le donne, perde allo spareggio, classificandosi 4^ Ananya Vermiglio; 6° posto per Luisa Mastroianni.

44154309_1864396526929104_8228057290637312000_o

Podio Spada Maschile

44247102_1864400720262018_4388784452784881664_o

Podio Spada Femminile

La famiglia del Platania Scherma si è dunque allargata con gli atleti degli Istruttori Carlo Serpieri e Jessica Borrello, entrambi di Reggio Calabria.
Oltre ai già citati, sono entrati a far parte della nostra associazione anche Simone Marino e Jacopo Vita.

A tutti loro diamo il nostro benvenuto!

L’ultima domenica di ottobre, Andrea Grandinetti ha disputato la 1^ Prova Nazionale Cadetti (Under 17) di Fioretto, terminando la sua corsa al primo incontro di eliminazione diretta, dopo essere comunque riuscito a superare la fase a gironi.

44946599_1879879045380852_2184841831886356480_o

Stesso percorso seguito, appena una settimana dopo, anche dall’esperto spadista Federico Retez, in occasione della 1^ Prova Nazionale “Assoluti” di Bastia Umbra (Perugia).

45309868_1892026740832749_4565235367300562944_o

Meno bene Andrea Flocco che ha pagato lo scotto della prima volta in una gara così importante, non riuscendo proprio a “Combattere”. A metà mese, Andrea è stato di nuovo impegnato a Belluno nel Campionato Italiano Under 23 di Spada. Il risultato, pur rimanendo deludente (in quanto anche in quest’occasione non è riuscito a superare lo scoglio dei girone) non è stato causa di una brutta prova; semmai è mancato solo un pizzico di esperienza.

46308156_1908044205897669_7676448103871807488_o

A San Pietro a Maida (Catanzaro), nella settimana a cavallo fra le competizioni di Bastia e Belluno, ha preso il via la stagione del Gran Premio Giovanissimi (Under14) con la 1^ Prova Interregionale che ha visto coinvolte quattro regioni: Calabria, Molise, Puglia e Basilicata.
I nostri atleti hanno gareggiato nella categoria accorpata Ragazzi (2006)/Allievi (2005) nelle due distinte competizioni di Fioretto e Spada.
Protagonista Giuseppe Bruno, che si piazza al 5° posto, risultando il primo fra i pari età (cat. Ragazzi Fioretto).
Marco Bonacci (Ragazzi Fioretto) e Jacopo Vita (Allievi Spada) si classificano rispettivamente 18° e 20°.

46146781_1904677072901049_2369587401992437760_o

Giuseppe, Alessio & Marco

46134604_1904186332950123_3372331518214012928_o

Il podio con Giuseppe 5°

46011107_1901713543197402_1390989428700217344_o

Jacopo con Lorenzo Cordova di Reggio

In casa Grandinetti, un weekend molto significativo con i due fratelli presenti fra le pedane in vesti diverse.
Debutto col fioretto di ferro per il piccolo Alessio nella gara Esordienti (non competitiva) ed esordio in campo arbitrale dell’Aspirante Andrea, il quale ha ben figurato, ricevendo i complimenti da parte dei più esperti arbitri presenti.

46192197_1904677156234374_5062945055258443776_o

Nella prima domenica di dicembre, lo spadista Jacopo Vita ha partecipato alla 1^ Prova Nazionale di Spada (cat. Allievi) a Ravenna, offrendo una performance migliore rispetto a San Pietro a Maida.
Per Jacopo, due vittorie nella fase a gironi, prima dello stop al turno successivo di eliminazione diretta.

47345194_10158622430208018_5693055639920574464_o

dav

In occasione dell’ultima gara dell’anno (14 dicembre), Giuseppe Bruno è stato capace d’issarsi fino alla 39^ posizione nella 1^ Prova Nazionale di Treviso – Cat. Ragazzi Fioretto.

Un risultato di grande spessore, considerati i valori tecnici dei suoi avversari.

Giusto un anno fa nella stessa competizione si era attestato in 100^ posizione; un balzo in avanti di 61 posti!
Un anno solare veramente strepitoso per Giuseppe, con tantissimi piazzamenti di rilievo, fra cui il 3° posto di Eboli.
Purtroppo, il compagno Marco Bonacci non ha potuto disputare la gara a causa dell’influenza.

Progetto Scuola

dav

Nei mesi di Novembre e Dicembre, i Bambini della Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “Gianni Rodari” di Soveria Mannelli hanno preso parte al Progetto “A Scuola di Scherma”, i quali, con attrezzatura rigorosamente di plastica, hanno scoperto una nuova disciplina per molti di loro completamente sconosciuta.

Gruppo Ginnastica

img-20181017-wa0017

Sempre attivo il corso di Ginnastica Dolce, Posturale & Correttiva, tenuto dall’Istruttrice Angela Vaccaro ogni mercoledì sera.

Annunci
Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La Scherma torna a Platania!!

Locandina Scherma Ottobre 2018_33x48-001

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

NUOVA STAGIONE 2018/2019

Scherma (3)-001

Immagine | Pubblicato il di | Lascia un commento

2018: Platania presente sulle pedane di tutta Italia

30443628_1624483614253731_6156921532219801331_n

26233144_1532993083402785_4699799229142426609_o

San Pietro a Maida, Santa Venerina, Roma, Colle di Val D’Elsa, Eboli, Santo Stefano di Rogliano, Adria, Ancona, Riccione, Castrolibero: sono queste le tante città raggiunte dagli schermidori platanesi da gennaio a giugno, nella seconda parte di stagione.

Riassumiamo per categorie le varie competizioni.

Categoria GIOVANISSIMI/E – FIORETTO
Il 2018 è subito iniziato con il Campionato Regionale del Gran Premio Giovanissimi a San Pietro a Maida nella prima domenica dell’anno (7 Gennaio) con la partecipazione di tutti i nostri fiorettisti: Marco Bonacci, Giuseppe Bruno, Federico Esposito e Aida Fragale.
Nelle rispettive prove, salgono sul podio Giuseppe e Aida, entrambi terzi classificati. 9° posto per Federico, 12° Marco.

26219574_1532287996806627_8503492139330586659_n

A distanza di quattro settimane, sulle pedane del Bocciodromo di Roma, Federico Esposito, Giuseppe Bruno e Marco Bonacci hanno vissuto per la prima volta l’emozione di una Gara a Squadre. La fortissima Siracusa e la società di Venezia sono state le avversarie dei nostri atleti nella fase a gironi, contro le quali sono arrivate due sconfitte. I ragazzi non si sono persi d’animo e nell’incontro di eliminazione diretta per l’accesso al tabellone delle prime 32 hanno lottato punto a punto nel derby contro il Club Scherma Cosenza, cedendo per pochissime stoccate (32-36).

27655479_1558518490850244_226223760996902120_n (1)

Il 15 Aprile ad Eboli ha avuto luogo la 3^ Prova Interregionale, con Campania, Lazio, Puglia, Basilicata e Molise. Giuseppe Bruno è stato autore di una prova strepitosa in un cui ha sconfitto tutti i suoi avversari dai trentaduesimi di finale (10-3 su Bellardini – Frascati), passando per sedicesimi (10-4 su Saviano – Benevento), ottavi (10-7 su Scapin – Latina) e quarti (10-6 contro Cordova – Accademia Reggio), fino alla semifinale nella quale ha ceduto con onore 6-10 al vincitore Matteo Pupilli delle Fiamme Oro, n.1 della classifica nazionale
Veramente una grande impresa questo terzo posto, sicuramente il miglior risultato dell’anno fra i nostri atleti.
Bravi anche i suoi compagni Federico Esposito (40°) e Marco Bonacci (43°), che, seppur eliminati al primo turno, hanno migliorato il rendimento dello scorso anno.

30051766_1630370850331674_4922534011658147623_o30710672_1631259956909430_7341473547844674113_n

Il 16 Maggio, Giuseppe Bruno ha preso parte al Campionato Italiano di Riccione, gara più importante dell’anno, classificandosi al 53° posto su ben 165 partecipanti, dando conferma della grande prova offerta ad Eboli.

32392137_1660019447366814_5462498866303598592_n.jpg

Infine, a conclusione della stagione, il Club Scherma Cosenza ha organizzato per il 10 Giugno a Castrolibero l’ormai consueto ‘Trofeo Aiello’, manifestazione amichevole che vede la partecipazione degli atleti in squadre miste in una vera e propria bellissima Festa dello Sport.
Atleti platanesi protagonisti nelle varie squadre.
Primo posto per Marco Bonacci, secondo per Federico Esposito, terzo per Giuseppe Bruno.

35050664_1687675904601168_2365826440865251328_n

CATEGORIA ASSOLUTI – Gare a Squadre
Terzo anno consecutivo di partecipazione ai Campionati a Squadre di Serie C2 Zona Sud di Spada e Serie C di Fioretto.

27021719_1552227638145996_6817384824066524536_o

In data 27 Gennaio, Mattia Angotti, Andrea Grandinetti, Raffaele Perri e Andrea Flocco hanno disputato una grande gara nella Spada a Squadre Serie C2 Zona Sud, a Santa Venerina, a pochi chilometri da Acireale.
Dopo aver battuto Napoli 45-18 e Trapani 45-37, erano accreditati del primo posto al termine della fase a gironi.
Accedendo direttamente ai quarti di finale, gli atleti platanesi hanno disputato un palpitante assalto contro il Conad Scherma Modica, che non è valso l’accesso in semifinale per sole tre stoccate (42-45). Il piazzamento finale recita un quinto posto, che sicuramente non era il risultato atteso.
Tuttavia, rimane il ricordo di una grande prestazione, la quale dovrà essere il punto di partenza per ritentare nella prossima stagione la promozione alla categoria superiore.

27164853_1552431261458967_6725962522169330977_o

Il 29 Aprile all’Autodromo di Adria (Rovigo) Mattia, Raffaele e Andrea Grandinetti hanno composto il Team di Fioretto, in occasione della Prova a Squadre di Serie C. La gara si conclude negli ottavi di finale, sconfitti da Terni (35-45), dopo aver disputato un girone molto complicato con i campionissimi di Giulio Verne Roma, poi vincitori della gara, e con Latina, altra società qualificata alla serie successiva.

30171702_10157912789578018_5065788835933048761_o

CATEGORIA ASSOLUTI – Gare Individuali

Sempre a Santa Venerina, nello stesso weekend della competizione a squadre, faceva parte del programma anche la Prova Zona Sud di Fioretto. Mattia Angotti è stato il migliore, classificandosi 31°; poi Giorgio Cappello 41°, Raffaele Perri 42° e Andrea Grandinetti 45°.

27072856_1553536281348465_9165006818356773907_n

Sulle pedane di Caorle (Venezia), in data 9 marzo, Mattia ha anche preso parte alla 2^ Prova Nazionale di Qualificazione di Spada, venendo eliminato nella fase a gironi.

Nel weekend fra il 7 ed l’8 Aprile, al Palabilò di Santo Stefano di Rogliano, è stata disputata la Coppa Italia Regionale.
I risultati sono stati buoni:
Mattia Angotti 5° nel fioretto, 10° nella spada; Giorgio Cappello 6° nel fioretto; Raffaele Perri 8° nella spada e 9° nel fioretto; Andrea Grandinetti 14° nel fioretto e 17° nella spada; Teresa Gallo 6^ nella spada; Andrea Flocco 11° nella spada.

30072707_1622432874458805_8208880607584940042_o30073290_1623319817703444_1403219249433958738_o30167644_1623311637704262_3589689773291259488_o

In virtù dei piazzamenti ottenuti, Andrea Flocco e Raffaele Perri hanno partecipato alla Coppa Italia Nazionale di Ancona del 13 Maggio. In mezzo a 450 atleti, una sola vittoria a testa non è stata sufficiente per raggiungere la fase ad eliminazione diretta.

32331993_1741006722602724_5966252299096424448_n

CATEGORIA Under 23
Il 18 Marzo a Colle di Val D’Elsa, prima partecipazione per Andrea Flocco al Campionato Italiano Under 23.
Un’altra importante esperienza per lui contro atleti più navigati.

29365740_1601501403218619_6026968092333019137_n

SETTORE ARBITRALE
Mattia Angotti è stato convocato nei mesi di maggio e giugno per tre importanti Campionati Italiani: Gran Premio Giovanissimi a Riccione, Master a Trieste e Assoluti Paralimpici a Milano. Un gran percorso per lui che procede benissimo.

32558638_10157970762563018_7566177232318627840_o

PROGETTO “A SCUOLA DI SCHERMA”
Il 4 Giugno, con la manifestazione presso il Centro Aggregativo “Don Pietro Arcuri” che ha coinvolto quaranta bambini, si è concluso anche per quest’anno il Progetto “A Scuola di Scherma”, che ha interessato tutte le classi della Scuola Primaria di Platania “Felice Mastroianni”.
Ogni bambino, fra cui i nostri atleti Federico Strano, Alessio Grandinetti e Lorenzo Conte, ha disputato un assalto con il fioretto e la maschera di plastica ed ha ricevuto un attestato di partecipazione al termine della giornata.
A fare da cornice, una bella presenza di pubblico da parte dei genitori dei bambini e non solo.

IMG-20180604-WA0030IMG-20180604-WA0010

CORSO GINNASTICA
Nella prima settimana di giugno si è concluso l’ormai consueto corso settimanale di Ginnastica Dolce, Posturale e Correttiva tenuto dell’Istruttrice Angela Vaccaro, con la presenza delle nostre atlete non agoniste: Assunta, Angelina, Maria, Laura, Adele, Franca, Maria e Margherita.

FINE ANNO
Nelle ultime settimane di giugno abbiamo avuto il piacere di ospitare Luis Rodriguez, atleta sedicenne di Puerto Rico.

davdav
Il 30 Giugno con la cena sociale abbiamo concluso la stagione agonistica, dandoci appuntamento alla prima settimana di settembre per la ripresa degli allenamenti.

E adesso buone vacanze a tutti!!

IMG-20180701-WA0000IMG-20180701-WA0003

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

2017 colorato

17854766_1262661917102571_4391178265412387175_o

Sono ben 6 i podi collezionati dal Platania Scherma nell’anno solare 2017
(1 primo, 2 secondi e 3 terzi posti):
Mattia Angotti ha vinto una gara.
Raffaele Perri e Aida Fragale hanno raggiunto entrambi una finale.
Giuseppe Bruno (in campo interregionale), Federico Esposito e ancora Mattia hanno ottenuto un terzo posto a testa.

Protagonisti tutti i nostri ragazzi: un quarto posto per Giorgio Cappello, un quinto per Marco Bonacci, un sesto per Andrea Grandinetti e un settimo per Teresa Gallo.

Nella Prova a Squadre Zona Sud, abbiamo raccolto un piazzamento notevole, 5° posto, con Andrea Flocco, Raffaele Perri e Mattia Angotti.

Inoltre, non possiamo non menzionare il meritatissimo ottavo posto raggiunto da Aida in una difficile prova interregionale.

In sintesi, sono questi i migliori risultati ottenuti dagli schermidori del Platania Scherma nell’anno solare 2017 dal 6 gennaio al 17 dicembre.

Da qualche mese possiamo contare sui piccoli Alessio Grandinetti, Federico Strano e Lorenzo Conte che stanno iniziando a muovere i primi passi nel Gioco-Scherma.

Seppur con un gruppo meno numeroso in questi mesi autunnali, continuano le lezioni settimanali di ginnastica tenute dall’Istruttrice Angela Vaccaro.

Qui una collezione delle più belle immagini del 2017 con podi e bellissime foto di gruppo anche e soprattutto con le famiglie che sono indispensabili e alle quali siamo grati:

 

 

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Nuovo consiglio direttivo

A seguito della nomina a Delegato Regionale, Francesco Perri ha dovuto dimettersi dalla carica di Presidente per incompatibilità.
Perciò è stato ufficialmente costituito il nuovo direttivo del Platania Scherma con il ritorno alla Presidenza di Francesco Vaccaro.
Confermato Michele Di Cello nella veste di vice-presidente. Entra a far parte del Consiglio Raffaele Perri con le funzioni di segretario/tesoriere.

IMG-20170913-WA0032

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A Scuola di Scherma

DSC05728

Abbiamo aderito a questa bellissima iniziativa promossa dalla Federazione Italiana Scherma, in collaborazione con il CONI, il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e con la partnership di Kinder+Sport (marchio Ferrero).
L’intento, oltre a quello di far conoscere la nostra disciplina, è di trasmettere i valori dello sport.
Dal mese di gennaio, diamo la possibilità ai 52 alunni delle cinque classi della Scuola Primaria del nostro piccolo centro di usufruire di un’ora settimanale, nella quale divertirsi, imparando le regole dello sport.

DSC05656DSC05757
Riscaldamento generale, percorsi ludico-motori, giochi, avviamento alla scherma, assalti con maschere e fioretti di plastica: queste alcune delle attività proposte settimanalmente.
In mezzo ai tanti giochini proposti, il preferito dai bambini è il “Maestro Dice”, esercizio di gambe scherma a comando che ha piacevolmente colpito gli alunni, ancor più degli assalti con l’attrezzatura di plastica.
Al termine del progetto, che prevederà una giornata conclusiva con la presenza dei genitori, ogni bambino riceverà un attestato per aver partecipato a “A Scuola di Scherma”.

DSC05713

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento